Blitz quotidiano
powered by aruba

Arezzo: Florian Popovici morto, caduto col tir in un viadotto

SANSEPOLCRO (AREZZO) – Un camionista è morto precipitando con il suo tir dal viadotto Canili lungo la E45. E’ accaduto poco dopo la mezzanotte nella notte tra sabato e domenica lungo il viadotto del Cesenate che si trova pochi chilometri prima del tratto aretino della E45.

L’uomo Florian Popovici, 35 anni residente a Roma, di origini romene, era alla guida di un tir quando, forse a causa del ghiaccio presente sul fondo stradale, ha perduto il controllo del mezzo precipitando giù dal viadotto e facendo un volo di 50 metri, al chilometro 161 della E45, tra Valsavignone e Canili.

Sono intervenute numerose squadre dei vigili del fuoco arrivate da Arezzo e dalla Romagna, pattuglie della polizia e 118. Il corpo del camionista è stato recuperato solo intorno all’una. Il 35enne aveva le gambe incastrate nell’abitacolo del camion, la morte dovrebbe essere stata immediata al momento dell’impatto. Le operazioni di recupero sono state complicate, visto che il tir è precipitato in una zona impervia è molto fredda.


TAG: ,