Blitz quotidiano
powered by aruba

Arezzo, ultraleggero precipita in un bosco: due morti

LORO CIUFFENNA (AREZZO) – Tragedia all’Aero Club Valdarno, in Toscana: due esperti piloti toscani, con diverse ore di volo alle spalle, sono morti precipitando con il loro piccolo aereo ultraleggero in un bosco sotto il Pratomagno, tra i Comuni di Loro Ciuffenna e Castelfranco di Sopra (Arezzo). Il velivolo caduto era partito dalla zona di Cavriglia, sempre in provincia di Arezzo, dove oggi era in programma un raduno di ultraleggeri.

All’Aero Club Valdarno di Cavriglia, dove oggi, domenica 23 ottobre, era in programma la manifestazione ‘Autumnia in Volo’, e da dove era partito il velivolo precipitato, si sono presentati i carabinieri, che hanno controllato il suo piano di volo per cercare di capire le cause che possono aver portato all’incidente mortale.

L’ultraleggero stava volando in una giornata senza problemi meteo, e anche per questo motivo la prima ipotesi formulata dagli investigatori è quella di un incidente meccanico. Secondo le prime informazioni sembra che a dare l’allarme siano state alcune persone che avrebbero visto il piccolo aereo avvitarsi e precipitare sotto il Pratomagno.

Solo due settimane fa in un incidente analogo aveva perso la vita un imprenditore di 70 anni, Renato Pasotti, precipitato con il suo ultraleggero in una zona collinare a Castelgoberto (Vicenza), in contrada Valdicase.

 

 


TAG: ,