Cronaca Italia

Ariccia, esplode palazzina: due feriti gravi, si scava ancora tra le macerie

Ariccia, esplode palazzina: due feriti gravi, si scava ancora tra le macerie

ARICCIA – Una palazzina di due piani in via Rufelli 47 ad Ariccia, Roma, è stata parzialmente distrutta a causa di una esplosione in seguito ad una fuga di gas. Due persone, una donna di 48 anni e un uomo, sono state estratte vive dalle macerie ed entrambi sono stati trasportati d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Albano Laziale. Lo scoppio è avvenuto intorno alle 18,30 di martedì 14 febbraio.

Sul posto i vigili del fuoco. Ancora non è chiaro se sotto le macerie ci sono altre persone.

Intanto proseguono gli accertamenti per comprendere le cause  del crollo dell’immobile, posto a metà strada tra i Comuni di Ariccia ed Albano Laziale. 

To Top