Cronaca Italia

Arzano, Gennaro D’Auria: rimosso il geometra anti-camorra

 

arzano

Arzano, Gennaro D’Auria: rimosso il geometra anti-camorra

NAPOLI – Arzano, Gennaro D’Auria: rimosso il geometra anti-camorra. D’Auria era stato minacciato e aggredito anche in strada per il suo lavoro di denuncia sulle speculazioni edilizia e ora è stato rimosso dal suo incarico di caposettore dal sindaco Fiorella Esposito, eletta nel giugno 2017 con l’appoggio del sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

Il sito Cronache della Campania scrive che a commentare la rimozione su Facebook è Domenico Rubio, giornalista anti-camorra, che scrive:

“Ecco il decreto sindacale di Riorganizzazione dei settori della macchina comunale e di nomina dei nuovi dirigenti. Quello che ci ha meravigliato tanto, con tutta franchezza ed onestà , è stata la nomina “immediata” di un nuovo dirigente all’Urbanistica. Non perché dovesse essere vacante di personale, ma perché nel rafforzamento degli uffici, quello che era stato indicato, con generale apprezzamento, e solo un mese prima come un dirigente di “garanzia”, non c’è più.

Parliamo di Gennaro D’Auria, funzionario arzanese (vittima di dipendenti infedeli e colletti bianchi), e “diga” anche in queste settimane nel fermare tentativi spregiudicati sulle “solite impresentabili richieste edilizie” già bocciate in continuazione e tuttora oggetto di interesse dell’Antimafia. Ci è apparso, non me ne voglia alcuno, come un modo procedurale, seppur legittimo, per defenestrare qualcuno “scomodo” in un settore cardine, dove, come dimostrano gli atti dei due scioglimenti, si intrecciano negli anni gli interessi di politici affaristi, imprenditori pupari e professionisti in odore di camorra, camorristi-investitori del riciclaggio di denaro sporco . Sia chiaro da subito: saremo molto vigili sull’Urbanistica. E ricordo sempre che l’Antimafia ci osserva”.

 

To Top