Cronaca Italia

Asili nido Roma: da oggi 10 aprile via alle iscrizioni online: Isee, clausole continuità…

Asili nido Roma: da oggi 10 aprile via alle iscrizioni online: Isee, clausole continuità...

Asili nido Roma: da oggi 10 aprile via alle iscrizioni online: Isee, clausole continuità…

ROMA – Asili nido Roma: da oggi 10 aprile via alle iscrizioni online: Isee, clausole continuità… Sono partite ufficialmente oggi, 10 aprile, le procedure di iscrizione dei figli agli asili nido per il prossimo anno scolastico. Le famiglie potranno indicare tre opzioni di nidi a gestione diretta e tre opzioni per nidi a gestione indiretta in convenzione. Priorità agli asili nido pubblici, a meno che l’asilo convenzionato sia ubicato a 300 metri o meno dal domicilio.

L’iscrizione agli asili convenzionati per cui la scelta non è subordinata all’opzione pubblica, riguarda la continuità scolastica (per cui se il bambino ha frequentato l’anno lì non deve cambiare), o le famiglie con minorenni con disabilità, con un fratellino o una sorellina con disabilità, con fratello o sorella già iscritti per l’anno educativo 2017/2018 ad un asilo nido a gestione indiretta, a garanzia appunto delle cosiddette “clausole di continuità”.

Si può far domanda anche per strutture ubicate in Municipi diversi da quello di appartenenza. Rigorosamente online, come avviene ormai da qualche anno. Si paga un contributo che dipende dal reddito: è necessario quindi aver pronto l’attestazione Isee rilasciata dall’Inps (anche i Caf possono espletare la pratica).

San raffaele

E’ dunque necessario essere identificati sul portale del Comune. Il processo di identificazione è subordinato all’invio della documentazione richiesta per la verifica dei dati personali inseriti online e si completa entro alcuni giorni dalla ricezione dei documenti. Si consiglia pertanto di procedere per tempo alla procedura di identificazione. Non ci si deve invece identificare se si ha già la nuova identità digitale “universale” del sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). I residenti nel territorio di Roma Capitale che non abbiano mai richiesto l’identificazione al sito capitolino, e che abbiano difficoltà ad avviare la procedura, possono rivolgersi agli sportelli demografici dei Municipi. (RomaToday)

 

 

To Top