Blitz quotidiano
powered by aruba

Atac Roma, emergenza bus guasti: su 100 ne restano fermi 35

ROMA – Continua l’emergenza autobus a Roma dove ogni giorno si registrano mezzi fuori uso per guasti. E proprio domenica sera l’asre ai Trasporti di Roma Linda Meleo e il presidente della commissione capitolina Trasporti Enrico Stefano (M5s) hanno fatto un blitz nella rimessa Atac di Tor Sapienza. “Siamo stati alla rimessa Atac di Tor Sapienza – racconta Stefano in un video su Facebook – È inaccettabile che non si riesca a garantire il servizio neanche la domenica con una programmazione estiva già ridotta all’osso. Le cause sono molteplici, ma andremo a fondo e i responsabili di questo disastro dovranno assumersi le loro responsabilità”.

“Abbiamo trovato una situazione drammatica – aggiunge -, molti autisti erano fermi perché non avevano autobus da portare. Nei prossimi giorni faremo domande ai vertici, chiameremo i dirigenti di superficie. In questa rimessa, ad esempio, su 100 vetture che dovevano uscire 30-35 erano rientrate per guasto. Mentre sulla carta questa rimessa sulla carta ha più di 300 vetture”.

E a settembre, stando a quanto racconta il Corriere della Sera, la situazione potrebbe peggiorare. Nella bufera c’è la linea A della metropolitana:

Ma, ulteriore motivo di preoccupazione, a settembre la metro A potrebbe viaggiare con frequenze ridotte, se non arrivano subito 18 milioni di euro per la manutenzione. Se non si dovessero trovare le risorse necessarie, ci sarà una graduale diminuzione dei treni. E questo si tradurrà in ritardi, tempi di attesa più lunghi in banchina, proprio nel mese in cui riaprono scuole e uffici. Non solo. Ad aggravare il caos annunciate le dimissioni del dg di Atac, Marco Rettighieri che, però, ha prontamente smentito la notizia: «Continuo il mio impegno».

“Stiamo lavorando su come trovare delle strategie e dei finanziamenti per cercare di far ripartire il sistema a settembre in maniera dignitosa”, ha detto l’asre ai Trasporti di Roma Linda Meleo interpellata sull’Sos bus nella Capitale. “Sicuramente sarà tamponata questa emergenza – assicura – E’ chiaro che ci sono problematiche di rotture, guasti, aria condizionata che non funziona. Ma visto che ci siamo trovati in mano questi problemi cerchiamo di risolverli”.


TAG: ,