Cronaca Italia

Augusta (Siracusa): tenta di evadere dal carcere ma viene subito trovato dagli agenti

Augusta (Siracusa): tenta di evadere dal carcere ma viene subito trovato dagli agenti

Augusta (Siracusa): tenta di evadere dal carcere ma viene subito trovato dagli agenti

SIRACUSA – Tenta di evadere dal carcere di Augusta ma il suo tentativo fallisce dopo pochi minuti grazie al pronto intervento della polizia penitenziaria. Il detenuto, sottoposto a un regime particolare di sorveglianza, poiché collegato agli anarchici insurrezionalisti, è stato trovato nascosto nella zona esterna alle lavorazioni del carcere. Circondato dagli agenti, il detenuto si è subito arreso.

Il Sappe, il sindacato della polizia penitenziaria, esprime apprezzamento a tutti gli operatori che hanno bloccato l’evasione “e mantenuto al giusto posto un delinquente – sottolinea il vice segretario provinciale del sindacato, Salvatore Gagliani – dando alla città una sicurezza che è ad un livello di eccellenza. La Polizia Penitenziaria di Augusta si rivela il fiore all’occhiello della Sicilia Orientale, nello specifico, del Siracusano e questo intervento mostra sempre di più le alte doti professionali della Polizia Penitenziaria della Casa di Reclusione di Augusta, che pur soffre della grave carenza organica”.

To Top