Blitz quotidiano
powered by aruba

Auto sbanda e finisce fuori strada: morto a 69 anni

SUSEGANA (TREVISO) – Perde il controllo della propria auto ed esce di strada, finendo contro un palo: morto a 69 anni. A perdere la vita venerdì mattina, poco dopo le 7, Giuseppe Chiesurin, sposato e con due figli.

A causare l’incidente, scrive il quotidiano la Tribuna di Treviso, potrebbe essere stato un malore improvviso che ha colpito l’uomo, uscito di casa la mattina presto a stomaco vuoto per andare a fare gli esami del sangue. L’incidente è avvenuto a Susegana, in provincia di Treviso. Ecco quanto racconta La Tribuna di Treviso:

Incidente mortale stamattina, venerdì, poco dopo le 7 all’incrocio tra via Fornace Vecchia e via Garibaldi a Susegana. La vittima è Giuseppe Chiesurin, 69 anni: è finito fuori strada e l’auto è andata a sbattere contro un palo.

Non è esclusa ipotesi del malore: testimoni hanno visto l’auto zigzagare prima del contatto contro il palo, non così violento da poter provocare la morte. I danni all’auto erano limitati. Sul posto, per i rilievi, i carabinieri di Conegliano. Per l’automobilista purtroppo sono stati inutili i soccorsi del personale medico del Suem 118 di Treviso: è morto sul posto.

Chiesurin lascia la moglie e due figli. Era appena partito da casa con la sua auto per andare in ospedale a effettuare gli esami del sangue.


PER SAPERNE DI PIU'