Blitz quotidiano
powered by aruba

Autovelox sulla Romea, pioggia di multe: 19 solo ad una Punto

MIRA (VENEZIA) – Autovelox sulla strada statale Romea: pioggia di multe. Sono centinaia le contravvenzioni elevate dalla polizia di Mira, in provincia di Venezia, riferisce il quotidiano Il Gazzettino. E alcune salatissime. Come quella da 1.100 euro che dovrà pagare il conducente di una Ferrari che è stata beccata a correre a 152 chilometri orari in piena notte, su una strada dove il limite è di 70 chilometri orari. Al conducente è stata anche sospesa la patente.

Pagherà caro anche il proprietario di una auto multata di 828 euro perché fotografata mentre andava a 120 chilometri orari alle 15:23 in prossimità di una rotatoria.

C’è poi il caso limite di una Fiat Punto che ha collezionato ben diciannove multe in soli dieci giorni, tra il 20 e il 30 ottobre. E poi un’altra utilitaria multata quattro volte e una moto tre volte.

Nel complesso si tratta di sanzioni che vanno da 41 euro (che scendono però a 27,80 ero se si paga entro cinque giorni) fino ad un massimo di 1.100 euro con sospensione della patente, come sa bene il conducente della Ferrari. E queste multe sono state elevate solo grazie all’autovelox che si trova sulla Romea all’altezza del chilometro 121+200 in direzione Venezia.

Ma la “strage” è destinata ad ampliarsi: entro la fine di questa settimana, assicura il Gazzettino, sarà infatti attivo un altro autovelox in direzione Chioggia, al chilometro 120+200.


PER SAPERNE DI PIU'