Cronaca Italia

Autovelox va in tilt: multa una Panda a 1.442 km/h

Autovelox va in tilt: multa una Panda a 1.442 km/h

Autovelox va in tilt: multa una Panda a 1.442 km/h

FAENZA – L’autovelox va in tilt e ad uno sfortunato automobilista arriva una multa salata per aver sfrecciato con la sua Panda in centro città alla velocità record di 1.442 km/h.

Da non crederci. E infatti i vigili hanno ammesso che si trattava di un madornale errore. “Quel giorno – scrive la polizia urbana, come riportato dal Resto del Carlino – mentre si caricavano i dati, si è verificata una svista; è stato digitato il valore 1.442, l’orario’ nel ‘campo’ velocità anziché nel campo ‘ora’. A conclusione dell’inserimento dati il programma ha evidenziato l’anomalia del mancato inserimento dell’orario (che quindi è stato digitato nuovamente), ma non l’anomalia del valore della velocità”. Visto che nessuno si è accorto dell’incredibile errore, “il verbale che ne è scaturito, in automatico, apparteneva alla fascia di violazione più elevata: sospensione della patente da 6 a 12 mesi e 10 punti decurtati”.

“Verificato l’errore – aggiungono le autorità – il verbale è stato rettificato. Ieri il nuovo verbale è stato notificato al trasgressore. Nell’occasione -concludono da via degli Insorti – abbiamo chiesto alla società produttrice del software gestionale dell’autovelox di prevedere un filtro per la conferma manuale di tutti gli accertamenti con velocità superiore a 100 km”.

To Top