Blitz quotidiano
powered by aruba

Badia al Pino, vigilantes scompare col furgone portavalori: c’erano 4mln di oro

AREZZO – Un vigilantes è scomparso con il furgone portavalori che trasportava circa 4 milioni di euro in oro. E’ accaduto a Badia al Pino, vicino Arezzo, la mattina del 12 luglio. Il vigilantes era a bordo con un collega, ma quando questo è sceso per finire il giro delle aziende al suo ritorno non ha trovato né il furgone, né l’altro autista.

Il Messaggero scrive che il mezzo è stato ritrovato poco lontano, ma non c’erano tracce né del vigilantes né del carico di oro:

“Un furgone portavalori con oro per circa quattro milioni è sparito nei pressi di Badia al Pino, nel comune di Civitella in Valdichiana (Arezzo). Secondo una prima ricostruzione il furgone, con a bordo due autisti, si è fermato, per far scendere uno di loro per finire il giro delle aziende. Al suo ritorno sia il mezzo sia il collega che era rimasto a bordo erano spariti. Immediato l’allarme ai carabinieri, che hanno ritrovato il mezzo, poco lontano: nessuna traccia del vigilantes e del prezioso carico. Subito avviate le indagini e le ricerche del vigilantes”.


PER SAPERNE DI PIU'