Blitz quotidiano
powered by aruba

Bambino cade dalla bici in discesa: in coma in ospedale

 

TORELLA DEI LOMBARDI (AVELLINO) – Bambino di sette cade dalla bicicletta in discesa, sbatte la testa contro un palo e finisce all’ospedale in coma. Il piccolo stava pedalando vicino a casa, a Torella dei Lombardi (provincia di Avellino) quando è caduto e, nella caduta, la sua testa ha sbattuto contro un palo di ferro.

I suoi genitori lo hanno subito soccorso e hanno chiamato l’ambulanza, che l’ha portato al plesso sanitario di Sant’Angelo dei Lombardi. Ma qui i medici, constatata la gravità della condizione, non hanno potuto far altro che chiedere il trasferimento in eliambulanza all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli.

Racconta di Paola De Stasio sul Messaggero

L’intera comunità in queste ore spera e prega per un bambino di sette anni caduto con la bicicletta lungo una discesa vicino alla sua casa. Il piccolo è ricoverato in prognosi riservata presso il Santobono a Napoli, è in coma farmacologico. Una fatalità che ha gettato tutti nello sconforto. (…)

La mamma ed il papà non lo hanno lasciato solo un attimo, sono a Napoli accanto a lui, a fargli sentire quell’infinito amore che solo i genitori sanno trasmettere. Bastasse solo l’amore il piccolo già sarebbe a casa coccolato da tutti i suoi cari, ma ha bisogno di cure, di essere costantemente monitorato. La comunità di Torella si è stretta intorno alla famiglia in questi momenti così difficili. Praticamente tutti conoscono questo bimbo bellissimo e vivace. A vederlo giocare nella piazzetta sorride il cuore e pensarlo ora in un letto di ospedale sofferente, in coma farmacologico il cuore fa male. La notizia che tutti attendono è che venga sciolta la prognosi, che non sia più in pericolo di vita. L’augurio è che il bambino possa riprendersi al più presto e ritornare a giocare, come sempre.

 

 


PER SAPERNE DI PIU'