Blitz quotidiano
powered by aruba

Bari, Giovanni Mancini trovato morto in casa: era sparito 20 giorni fa

BARI – È stato trovato dopo circa tre settimane nella sua casa a Casamassima (Bari) il corpo senza vita del 56enne Giovanni Mancini. L’uomo, che viveva da solo con una pensione di invalidità civile, sarebbe stato colto da un malore.

Il medico legale intervenuto ha infatti accertato che si tratterebbe di morte naturale, avvenuta – stando a un primo esame cadaverico – circa 20 giorni fa. Sul posto, oltre al personale del 118, sono giunti per i rilievi del caso agenti della Polizia Municipale di Casamassima. Ad allertare i Vigili sono stati i vicini di casa che avevano avvertito cattivo odore proveniente dall’appartamento del signor Mancini. Per entrare in casa, sfondando la porta, è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco.


TAG: