Cronaca Italia

Bari: trovato cadavere in una casa in via Cremona. Era lì da due anni

Bari: trovato cadavere in una casa in via Cremona. Era lì da due anni

Bari: trovato cadavere in una casa in via Cremona. Era lì da due anni

BARI – Era morto da due anni per cause naturali, ma nessuno se ne era accorto. Il cadavere di un uomo di 75 anni è stato trovato nella sua abitazione in via Cremona, in una zona periferica di Bari. L’uomo viveva da solo. Gli unici parenti del defunto risiedono in Venezuela, e non avevano più notizie del famigliare da diverso tempo. La scoperta del corpo è stata fatta dopo la segnalazione di una sorella dell’uomo, anche lei residente in Venezuela, che in questi giorni era a Bari e aveva cercato di contattarlo.

Aggiunge Nicola Banti su Il Quotidiano di Bari:

in avanzato stato di decomposizione, riverso sul letto della propria camera da letto, ricoperto di rifiuti e escrementi. La finestra perennemente aperta e la casa invasa da piccioni e ratti.

È morto così un anziano di 75 anni in via Cremona, a Carbonara. Solo e abbandonato: nemmeno la puzza nauseante che proveniva da quella abitazione ha messo in allarme i vicini. L’uomo in Italia non aveva nessuno: i fratelli erano tutti in Venezuela e proprio quando uno di loro è rientrato in Italia ha chiamato i Carabinieri non riuscendo a mettersi in contatto col parente.

To Top