Cronaca Italia

Belen Rodriguez scortata da 4 carabinieri, Codacons presenta esposto alla Corte dei conti

Belen Rodriguez scortata da 4 carabinieri, Codacons presenta esposto alla Corte dei conti

Belen Rodriguez scortata da 4 carabinieri, Codacons presenta esposto alla Corte dei conti

MILANO – Belen Rodriguez ha testimoniato nel processo a carico di Fabrizio Corona l’11 maggio e a scortarla c’erano quattro carabinieri. Troppi secondo il Codacons, che ha annunciato che peresenterà un esposto alla Corte dei conti  e ha chiesto chiarimenti al Ministero della Difesa sull’utilizzo del personale di giustizia.

Il Codacons non ha gradito le immagini di Belen Rodriguez, che ha testimoniato nel processo a Corona per i 2.6 milioni di euro in contanti trovati nel controsoffitto e che l’ha definito il “signore delle buste“, in cui appare scortata da quattro agenti. Troppi secondo l’associazione dei consumatori, che è pronta a chiedere spiegazioi e a presentare esposti:

“Chiediamo spiegazioni in merito a quanto accaduto. Non abbiamo nulla contro Belen o contro la sua presenza in Tribunale, desideriamo solo avere delucidazione da chi di dovere, in merito al cospicuo utilizzo del personale di giustizia solamente per accompagnare Belen fuori dal Tribunale. Dopo i noti fatti di cronaca accaduti anche all’interno del Tribunale di Milano, riteniamo necessario che il personale di giustizia si occupi di garantire la sicurezza di tutti gli avvocati, magistrati e tutti i cittadini che per un motivo o per l’altro si trovano all’interno del Tribunale. Presenteremo esposto alla Corte dei Conti e desideriamo chiarimenti dal Ministero della Difesa in merito”.

To Top