Cronaca Italia

Belluno, ragazzo di 15 anni muore travolto da treno: forse si è tolto la vita

Belluno, ragazzo di 15 anni muore travolto da treno: forse si è tolto la vita

Belluno, ragazzo di 15 anni muore travolto da treno: forse si è tolto la vita

BELLUNO – Un ragazzo di 15 anni è morto investito da un treno nei pressi di Ponte nelle Alpi il 13 settembre, a Belluno. L’ipotesi secondo gli investigatori è che il ragazzino, che aveva con sé zaino e libri, si sia gettato volontariamente sotto il treno in transito per togliersi la vita. La poliza ferroviaria ha raccolto le testimonianze del personale viaggiante e di due militari che viaggiavano a bordo del treno. La circolazione ferroviaria ha subito gravi ritardi con disagi per tutti i pendolari.

La Procura di Belluno ha aperto un fascicolo sul caso e, secondo quanto appreso dall’Ansa, il minore avrebbe manifestato da anni problemi sul piano comportamentale e non legati, pare, ai risultati scolastici. Una circostanza che aveva portato le diverse realtà scolastiche frequentate, da quella primaria a quella secondaria, a seguirlo.

Ad avvisare i genitori, oltre le forze dell’ordine, anche il sistema scolastico regionale e l’istituto tecnico che avrebbe dovuto cominciare a frequentare, da oggi, a Vittorio Veneto, in provincia di Treviso. La scuola ha provveduto anche, con il tatto e con gli strumenti psicologici extradidattici, ad informare di quanto avvenuto i compagni di classe e gli altri studenti al fine di assisterli di fronte ad una notizia di tale gravità.

To Top