Cronaca Italia

Belricetto: automobilista investe e ammazza Andrea Oana Petrescu e fugge

Belricetto: automobilista investe e ammazza Andrea Oana Petrescu e fugge

Belricetto: automobilista investe e ammazza Andrea Oana Petrescu e fugge (foto d’archivio Ansa)

FUSIGNANO – Un automobilista 29enne di Fusignano (Ravenna) è stato arrestato dai carabinieri per omicidio stradale e lesioni gravissime: non si è fermato dopo un incidente che ha coinvolto una moto, a Belricetto, e che ha provocato la morte della passeggera, 25enne romena, Andrea Oana Petrescu e il ferimento del conducente, un 43enne di S.Bernardino di Lugo trasportato in gravissime condizioni con l’eliambulanza all’ospedale di Cesena.

La moto, una Yamaha, secondo i rilievi della polizia municipale nell’affrontare una curva a sinistra – riportano i media locali – è stata urtata da una Fiat Punto che procedeva nella stessa direzione di marcia e che dopo l’incidente non si è fermata. I due sono stati sbalzati dal sellino: la donna è morta probabilmente nell’impatto contro un guardrail. Un automobilista in transito ha riferito che poco prima della collisione auto e moto procedevano quasi affiancati; tra le ipotesi al vaglio degli investigatori c’è anche quella di un possibile speronamento.

La vittima dello schianto è Andrea Oana Petrescu. L’amico 43enne è tuttora ricoverato con prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale ‘Bufalini’. Per quanto riguarda l’automobilista 29enne si attendono i risultati degli esami tossicologici. Tra le prime ipotesi c’è quella secondo cui potrebbe essersi messo al volante con un tasso alcolemico ben superiore al limite consentito dalla legge (0.50); se confermata, scatterebbe anche la denuncia per guida in stato di ebbrezza. Il giovane è attualmente in carcere.

To Top