Blitz quotidiano
powered by aruba

Bergamo: 17enne in coma etilico dopo notte in discoteca

MILANO – Una studentessa bergamasca di 17 anni si trova ricoverata in gravi condizioni in terapia intensiva, dov’è tenuta sedata, dopo essere finita in coma etilico mentre era in discoteca con alcuni coetanei, mercoledì sera a Orio al Serio, Bergamo. Lo scrive oggi L’Eco di Bergamo. La ragazza ha perso i sensi ed è stata soccorsa prima dalla sicurezza del locale e poi trasportata all’ospedale in gravi condizioni. I carabinieri hanno avviato gli accertamenti per ricostruire la dinamica dei fatti e rilevare eventuali responsabilità di terzi. Scrive l‘Eco di Bergamo:

La ragazza è sempre grave, anche se è stata risvegliata dal coma. Gli esami tossicologici hanno escluso la presenza di altre sostanze nel sangue. Mercoledì sera la studentessa aveva un tasso alcolico superiore ai 3 grammi per litro e, quando è stata soccorsa, era in coma etilico (leggi qui). Quando la ragazza ha perso i sensi, gli amici hanno pensato che fosse un malore conseguente a una congestione dovuta proprio al freddo. Invece la situazione era ben più grave. La 17enne non si è mai ripresa ed è stata portata in codice rosso prima all’ospedale Bolognini di Seriate, salvo poi essere trasferita al policlinico di Ponte San Pietro.


TAG: