Blitz quotidiano
powered by aruba

Bolgare (Bergamo), incidente mortale: una 42enne muore mentre va al lavoro

BERGAMO – Una donna di 42 anni, S. L., è morta in un incidente avvenuto intorno alle 6.20 di martedì 14 giugno a Bolgare, in provincia di Bergamo. L’incidente è avvenuto in via San Martino Vecchio, una strada che collega Bolgare a Palosco, realizzata per deviare il traffico dei mezzi pesanti. Dolore è stato espresso dal sindaco di Bolgare, Luca Serughetti, coetaneo della vittima: “Esprimo il mio dolore, che è anche quello di tutta la comunità, per la perdita inaspettata di questa nostra giovane concittadina. Una donna benvoluta da tutti nella sua semplicità, anche per i numerosi impegni nelle attività parrocchiali e oratoriali”.

Scrive Bergamo News:

Ancora da chiarire la dinamica del sinistro, in cui è rimasto coinvolto anche un mezzo pesante.

Il guidatore del tir, ferito in modo lieve, è stato sottoposto agli esami del sangue per verifica se guidasse sotto l’effetto di alcol o sostanze stupefacenti.

Sul posto sono intervenuti i medici del 118 e i carabinieri del comando provinciale.

La vittima si stava recando al lavoro in un’azienda di Palosco dove era stata assunta come operaia. Viveva con il padre, dopo che lo scorso anno su madre era venuta a mancare. Un paio di ore dopo l’uomo è arrivato sul luogo dell’incidente ed è scoppiato in lacrime.

 


PER SAPERNE DI PIU'