Cronaca Italia

Bologna, donna muore investita da un treno

Bologna, donna muore investita da un treno

Bologna, donna muore investita da un treno

BOLOGNA – Una donna è stata investita e uccisa da un treno verso le 6 di mattina di mercoledì 19 aprile sulla linea ferroviaria Bologna-Verona tra Crevalcore e San Giovanni in Persiceto, in provincia di Bologna.

L’investimento, da parte di un treno regionale Tper che viaggiava verso Bologna proveniente da Poggiorusco, è avvenuto all’altezza di via Borgofallo, comune di Crevalcore. Non risultano esserci passaggi a livello in quel punto.

Alle 6:20 è stato dato il nulla osta per riprendere su un binario unico e la circolazione ha avuto rallentamenti. E’ intervenuta la Polizia Ferroviaria per i rilievi. Dalle 9:30 la circolazione è ripresa. Ritardi fino a 50 minuti sono stati accumulati da quattro treni AV e 15 regionali; due regionali sono stati parzialmente cancellati.

Non è il primo caso analogo in quella tratta. Nella tarda serata del 15 aprile un tunisino di 57 anni residente a Bologna è stato travolto e ucciso da un treno in transito mentre attraversava i binari nella stazione di Grizzana Morandi.

L’uomo viaggiava con un connazionale su un treno partito dal capoluogo e diretto a Vado. I due si sarebbero accorti di aver saltato la fermata e sono scesi a Grizzana: qui, mentre l’amico si è recato alla macchina automatica per fare i biglietti, lui si è diretto verso il binario opposto senza utilizzare il sottopassaggio, non si è accorto degli avvisi acustici ed è stato investito da un treno. Inutile l’intervento dei sanitari del 118. E’ stato l’amico a ricostruire con la polizia ferroviaria la dinamica dell’incidente. Il traffico sulla linea è stato temporaneamente bloccato per permettere i rilievi.

To Top