Blitz quotidiano
powered by aruba

Bolzano. Bimba si perde a fermata bus: la mamma…

BOLZANO – La mamma è salita sul bus, ma la figlia di 3 anni è rimasta alla fermata e si è persa. La donna è stata colta dalla disperazione quando si è resa conto che la sua bambina non era con lei e ha iniziato a cercarla. Anche la bimba, ritrovandosi da sola, si è agitata e ha chiesto aiuto. Subito una pattuglia della polizia municipale di Bolzano si è mobilitata, insieme ad alcuni cittadini, e madre e figlia sono state riunite.

Il quotidiano Alto Adige scrive che la bambina si è persa nel pomeriggio dell’8 marzo a Bolzano mentre era in giro per la città con la madre. La piccola infatti non era salita sul bus insieme alla mamma e si è ritrovata da sola in viale Druso. Presa dal panico, la bimba di appena 3 anni ha chiesto aiuto e subito è iniziata la ricerca della mamma, che nel frattempo aveva iniziato a cercare la figlia:

“Subito è stato diramata la richiesta di intervento alla polizia municipale del capoluogo e ai soccorritori dell’ospedale San Maurizio. Fortunatamente, poco dopo, la mamma è stata rintracciata su un autobus che cercava, naturalmente, la figlia. La donna  era molto agitata. Diversi i bolzanini che si sono attivati per aiutare la piccola. Le ricerche sono durate pochi minuti e si sono concluse nel migliore dei modi permettendo alle due di riabbracciarsi”.


PER SAPERNE DI PIU'