Cronaca Italia

Bolzano Vicentino, badante rumena scippata dopo aver prelevato 500 euro al bancomat

Bolzano Vicentino, badante rumena scippata dopo aver prelevato 500 euro al bancomat

Bolzano Vicentino, badante rumena scippata dopo aver prelevato 500 euro al bancomat

BOLZANO VICENTINO (VICENZA) – Scippata dopo aver prelevato 500 euro allo sportello del bancomat. E’ accaduto ad una badante rumena di 41 anni. 

Lunedì 3 luglio intorno alle 15:30, riferisce il Gazzettino, la donna stava camminando lungo la pista ciclabile che costeggia via Zuccola, a Bolzano Vicentino (Vicenza), dove lavora, quando è stata raggiunta alle spalle da un uomo sui vent’anni che le ha afferrato con violenza la borsa per strappargliela.

La donna, che aveva appena prelevato al bancomat, ha cercato di opporsi allo scippo, trattenendo la borsa finché ha potuto, ma l’uomo ha estratto un coltello da cucina con una lama lunga 15 centimetri, minacciandola. A quel punto la donna ha lasciato la borsa.

L’aggressore ha raggiunto un’auto, una Lancia Y guidata da un complice che lo aspettava a pochi metri di distanza, e sotto gli occhi atterriti della donna è fuggito. Probabilmente l’aveva seguita dallo sportello automatico. Lo scippo è stato denunciato ai carabinieri di Sandrigo.

To Top