Cronaca Italia

Borgonovo Valtidone, incidente sulla provinciale: 2 morti, tornavano dal calcetto

Borgonovo Valtidone, incidente sulla provinciale: 2 morti, tornavano dal calcetto

Borgonovo Valtidone, incidente sulla provinciale: 2 morti, tornavano dal calcetto (foto d’archivio Ansa)

BORGONOVO VALTIDONE – E’ di due morti e tre feriti in gravi condizioni il bilancio del grave incidente stradale avvenuto prima di mezzanotte di lunedì 6 marzo lungo la strada provinciale vicino a Borgonovo Valtidone, in provincia di Piacenza. A perdere la vita sono stati un ragazzo di 30 anni e un uomo di 48, entrambi residenti in provincia, che stavano rientrando insieme ad altri due amici da una partita di calcio amatoriale.

Stando ai primi accertamenti svolti dai carabinieri della Compagnia di Piacenza, un’auto che proveniva dalla direzione opposta ha sbandato per motivi ancora da chiarire, e gli ha tagliato la strada. L’impatto e’ stato molto violento e i due sono morti sul colpo. Gli altri due in auto con loro sono stati trasportati d’urgenza all’ospedale di Piacenza, insieme anche al conducente della vettura che ha provocato l’incidente, un 20/enne albanese. Sul posto le squadre dei vigili del fuoco e i mezzi del 118.

Aggiunge Nicola Salati su Italia Post:

Secondo una prima ricostruzione però l’impatto che ha causato la morte dei due uomini è dovuta all’imperizia di un 20enne di origine albanese che, non si conoscono ancora le motivazioni visto che gli inquirenti in questi minuti stanno indagando, avrebbe tagliato la strada all’autovettura che stava sopraggiungendo e dove appunto c’erano il 30enne e il 48enne che hanno perso la vita.

Una tragedia alle prime luci dell’alba che pone ancora una volta il problema della sicurezza sulle strade anche se ancora non si conoscono bene le cause dell’incidente e gli inquirenti aspettano gli esami effettuati sul cittadino albanese per capire se il suo stato non era alterato da altri agenti.

To Top