Cronaca Italia

Bosaro, Filippo Braggiato stroncato da un tumore a 14 anni

Bosaro, Filippo Braggiato stroncato da un tumore a 14 anni

Bosaro, Filippo Braggiato stroncato da un tumore a 14 anni

PADOVA – Filippo Braggiato è stato stroncato a 14 anni da un tumore. Il lutto, a Bosaro, in provincia di Padova, è stato tremendo. In tanti ricordano Filippo per la passione con la quale giocava a calcio nel Borsea, sino a quando le condizioni di salute glielo hanno consentito.

“Era molto amico anche di mio figlio – racconta il sindaco Daniele Panella – i suoi genitori, così come i suoi nonni, sono molto conosciuti a Bosaro. Da un paio di anni una brutta malattia lo aveva colpito, fermandolo sia nello sport che nella scuola. Frequentava la scuola media di Polesella, ma essendo nato nel 2002, avrebbe dovuto già essere in prima superiore. Lo ricordo come un calciatore di belle speranze. Giocava in attacco nelle formazioni della Polisportiva Borsea, società dove si trovava molto bene. Era un bellissimo ragazzo, sempre sorridente. Per il funerale, in programma domani alle 16, sto già predisponendo misure di sicurezza, poichè prevedo saranno in tanti a volerlo salutare per l’ultima volta”.

2x1000 PD
To Top