Blitz quotidiano
powered by aruba

Bra (Cuneo): bambino si amputa mano nello scuolabus

CUNEO – Un bambino di sette anni ha subito l’amputazione della mano destra ed è stato sottoposto a un intervento chirurgico nella sala operatoria dell’ospedale Regina Margherita di Torino, dove è stato trasportato dall’elisoccorso del 118, per un tentativo di reimpianto.

L’incidente è avvenuto a Bra, in provincia di Cuneo, mentre il bambino veniva riaccompagnato a casa dallo scuolabus. Il bambino, dopo una fermata nei pressi della borgata Tetti Mattuda avrebbe messo il braccio fuori dal finestrino, forse per salutare un compagno, e la mano sarebbe rimasta pizzicata tra un muro e lo stesso scuolabus.

L’amputazione dell’arto destro all’altezza del polso è stata netta. A dare l’allarme, e a fornire i primi soccorsi allo studente, sempre rimasto cosciente, è stato l’autista dello scuolabus. Il bimbo è stato trasferito a Torino con l’elisoccorso e subito preparato per la camera operatoria. L’intervento si protrarrà sino a tarda serata. La ricostruzione dell’esatta dinamica dell’incidente è affidata ai carabinieri di Bra.


TAG: ,