Cronaca Italia

Bracciano, ragazzo 17enne muore annegato nel lago per recuperare il pallone

Bracciano, ragazzo 17enne muore annegato nel lago per recuperare il pallone

Bracciano, ragazzo 17enne muore annegato nel lago per recuperare il pallone

ROMA – Un ragazzo di 17 anni dello Sri Lanka è annegato ieri pomeriggio, 22 luglio, nel Lago di Bracciano nel quale si era tuffato per recuperare un pallone. E’ quanto riferisce il Comando provinciale dei carabinieri, intervenuti dalla stazione di Bracciano.

E’ accaduto intorno alle 17 nello specchio di lago in corrispondenza di via Circumlacuale. Il ragazzo si è gettato nelle acque per riprendere la palla e forse per un malore è affogato. Il medico legale sul posto non ha riscontrato segni di violenza e la salma è stata affidata ai familiari.

To Top