Cronaca Italia

Brescia, kebab con carne avariata: maxi sequestro e titolare denunciato

Brescia, kebab con carne avariata: maxi sequestro e titolare denunciato

Brescia, kebab con carne avariata: maxi sequestro e titolare denunciato

BRESCIA – Maxi sequestro di carne avariata in un ristorante kebab a Brescia. I carabinieri dei Nuclei antisofisticazioni e sanità di Brescia sono entrati in azione sabato 5 agosto in un kebab del capoluogo in zona stazione.

Dai rilievi effettuati dai carabinieri, informa il Giorno, la carne è risultata avariata: così è scattato il sequestro di oltre sessanta chili di merce.

Il titolare del locale, un uomo di origine pachistana, è stato denunciato dai Nas per violazione della normativa sanitaria.

Racconta il Giornale di Brescia: 

La carne è stata così ritirata dal mercato e il titolare dell’esercizio commerciale è stato segnalato all’autorità giudiziaria per la violazione della normativa di settore.

Sette nel complesso i negozi e ristoranti controllati. In un supermercato della zona, in particolare, la Guardia di Finanza ha scoperto che alcuni dipendenti erano assunti in nero.

Un centinaio le persone identificate complessivamente nell’operazione, da cui sono scaturite diverse denunce per reati di droga e immigrazione.

To Top