Cronaca Italia

Brianza, decapitata statua Gesù: “Vandali peggio dell’Isis”

Brianza, decapitata statua Gesù: "Vandali peggio dell'Isis"

Brianza, decapitata statua Gesù: “Vandali peggio dell’Isis”

MILANO – Dei vandali, nella notte tra martedì 29 e mercoledì 30 dicembre, hanno decapitato la statua di Gesù Bambino a Seveso, in Brianza, nella centralissima piazza Cardinal Confalonieri. Ad accorgersene sono stati gli agenti della Polizia locale che hanno prontamente avvertito dell’accaduto il sindaco Paolo Butti e l’assessore alla Sicurezza Andrea Formenti.

La notizia viene riportata da QuiBrianza che spiega sotto il titolo “vandali peggio dell’Isis”:

Le intenzioni dei vandali sono apparse decisamente chiare: presa di mira la statua di Gesù Bambino con un atto che lascia poco spazio a dubbi. Proprio decapitato, neanche si fosse macchiato di chissà quale colpa.

Ci auguriamo che l’amministrazione comunale, indignata dall’accaduto, presenti ora una denuncia contro ignoti. Le telecamere del sistema di videosorveglianza del territorio, con ogni probabilità, dovrebbero avere immortalato gli autori del folle gesto.

To Top