Blitz quotidiano
powered by aruba

Butta carta dalla Porsche: anziano lo sgrida, lui lo pesta

PADOVA – Quando lo ha visto lanciare una carta dal finestrino della Porsche non ha potuto trattenersi e lo ha sgridato. “Sei un maleducato”, gli ha urlato. Ma quello non l’ha presa bene, è sceso dall’auto insieme al figlio ed è scoppiata la rissa. Ad avere la peggio, come era prevedibile, è stato l’anziano zelante, che ha 80 anni.

La scena si svolge a Padova, intorno all’ora di pranzo di venerdì. L’anziano stava passeggiando in Prato della Valle, all’altezza del ristorante Zairo, quando ha notato l’uomo a bordo della Porsche gettare via una cartaccia e lo ha subito rimproverato.

Ma quello non se l’è fatto ripetere due volte, è sceso dall’auto e insieme al figlio ha cominciato a insultare pesantemente l’anziano. Sono volate minacce e parole sgarbate mentre tutto attorno si radunava un capannello di persone, che invece di intervenire per dividerli hanno cominciato a prendere le parti dell’uno o dell’altro.

Alla fine l’autista arrogante ha spintonato l’anziano che, barcollando, è caduto per terra e ha sbattuto il volto e le ginocchia sul marciapiede. L’uomo è finito al pronto soccorso dell’ospedale civile dove è stato medicato.

 


TAG: ,