Cronaca Italia

Cadelbosco Sotto, Federica Monica Ravì morta in un incidente stradale

Cadelbosco Sotto, Federica Monica Ravì morta in un incidente stradale

Cadelbosco Sotto, Federica Monica Ravì morta in un incidente stradale

REGGIO EMILIA – Uno schianto mortale tremendo, verso le 19:30 di del 14 aprile, in un tratto rettilineo dell’ex Statale 63, fra Cadelbosco Sotto e Santa Vittoria, in provincia di Reggio Emilia. La Fiat Punto, come racconta la Gazzetta di Parma, ha sbandato improvvisamente e si è schiantata contro uno degli alberi che costeggiano la carreggiata. La vettura ha anche avuto un principio di incendio dopo l’urto.

All’arrivo dell’ambulanza e dell’elisoccorso di Parma per una ragazza di 25 anni, Federica Monica Ravì, non c’era più nulla da fare. Troppo gravi le ferite riportate nello schianto. Si è tentato di riattivare le funzioni vitali con il massaggio cardiaco. Ma è stato tutto inutile.

Si è poi scoperto che la donna era in avanzato stato di gravidanza, vicino al settimo mese. Al suo fianco, alla guida della Fiat Punto, c’era il fidanzato, L.L., 23 anni, abitante a Villa Seta di Cadelbosco, artigiano edile insieme al padre.

To Top