Cronaca Italia

Caiazzo, precipita aereo ultraleggero: morto Angelo Mone

Caiazzo, precipita aereo ultraleggero: morto Angelo Mone

Caiazzo, precipita aereo ultraleggero: morto Angelo Mone

CASERTA – Un aereo ultraleggero è precipitato a Caiazzo, in provincia di Caserta, la mattina del 9 luglio e per il pilota non c’è stato nulla da fare. Angelo Mone, 43 anni e pilota esperto, è morto nello schianto che potrebbe essere stato dettato da un incidente meccanico o da un malore improvviso. La Procura di Santa Maria Capua Vetere ha aperto un fascicolo sull’incidente ed esclude che a causare la caduta possa essere stato un errore umano.

Vincenzo Ammaliato sul quotidiano Il Mattino scrive che Angelo Mone era a bordo del suo deltaplano partito al campo di volo Club Rains vicino a Piana di Monte Verna, quando arrivato all’altezza di Caiazzo ha perso il controllo del mezzo:

“Mone è decollato a bordo del suo deltaplano intorno alle 9.30 dal campo di volo Club Rains situato nel vicino comune di Piana di Monte Verna. Dopo aver preso quota e aver percorso pochi chilometri fino a Caiazzo, il velivolo avrebbe iniziato a sbandare. Alcuni testimoni hanno raccontato ai carabinieri che il deltaplano volava a bassa quota; pochi secondi dopo il violento schianto sul terreno, in una zona di campagna in località Pantaniello.

Un conoscente di Mone ha visto alcuni pezzi del velivolo e ha dato l’allarme. Poco dopo le 10.30 sono così giunti sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco, oltre che un’ambulanza del 118; per Mone, però, non c’è stato nulla da fare in quanto all’arrivo dei soccorsi era già morto. Sul luogo della tragedia si sono poi precipitati i genitori di Mone che lo hanno riconosciuto tra le lacrime. La notizia ha rimbalzato subito nel paese dell’Alto-Casertano, dove Mone era molto conosciuto, suscitando commozione e tristezza per l’improvvisa scomparsa”.

San raffaele
To Top