Blitz quotidiano
powered by aruba

Campi Bisenzio (Firenze), spara in testa ad amico: arrestato

FIRENZE – Arrestato dai carabinieri il giovane che poco prima della mezzanotte di ieri, 11 marzo, è entrato in un circolo a Campi Bisenzio, in provincia di Firenze, e ha sparato in testa e alla schiena a un coetaneo, che stava cenando con un gruppo di amici, ferendolo gravemente. Il giovane colpito si trova in fin di vita a Careggi; secondo le prime informazioni sarebbe clinicamente morto.

Dopo l’incursione si era rifugiato a casa dei genitori, con i quali vive a Campi Bisenzio (Firenze), e qui lo hanno rintracciato i carabinieri. Recuperata anche la pistola con cui ha sparato.

Secondo prime informazioni raccolte dall’Arma, i due si conoscevano ed erano stati amici in passato, ma i rapporti si erano interrotti a causa di dissidi su cui gli investigatori stanno raccogliendo elementi.


TAG: