Blitz quotidiano
powered by aruba

Cane in overdose: al parco ha mangiato mozziconi di spinelli

E' successo ad Osimo, in provincia di Ancona. Il cane, Orazio, è dovuto andare dal veterinario: non riusciva nemmeno più a stare in equilibrio sulle quattro zampe

OSIMO (ANCONA) – Cane va a fare la passeggiata al parco con il suo padrone e finisce in overdose da marijuana. Colpa dei mozziconi di spinelli trovati per terra, e divorati dal povero Orazio (questo l’aulico nome dell’animale, un meticcio di 6 anni, ci informa il quotidiano Il Messaggero). 

E’ successo ad Osimo, in provincia di Ancona, nell’area verde che si trova tra via Cinque Torri e il Crocifisso, e che viene usata per le passeggiate dei quadrupedi di tutti gli abitanti del centro storico di Osimo.

 

La sua padrona, Fabiana Foresi, ha raccontato al gruppo Facebook ‘Osimo Speakers Corner':

“Con Orazio, il mio cane, domenica siamo andati a passeggio in quei giardini. A pranzo però Orazio ha iniziato a mostrare inappetenza, gran sonnolenza e perdita di equilibrio. Ho chiamato subito il veterinario e siamo andati per un controllo. Il veterinario, dopo una visita accurata, ha escluso l’avvelenamento. L’unica possibilità era l’ingestione di sostanze stupefacenti, probabilmente hashish. Ora il cane sta bene”.

Nel frattempo, però, Fabiana Foresi ha lanciato un appello a tutti i proprietari di cani che portano a passeggio i loro amici a quattro zampe nello stesso parco in cui Orazio ha mangiato i mozziconi di spinelli:

“Ciao a tutti. Segnalazione importante per chi porta a passeggio il cane ai giardini tra Via 5 Torri e il Crocefisso: il cane rischia di ingerire sostanze stupefacenti.

E’ successo domenica al mio cane e il veterinario mi ha detto anche di un altro caso. Fate attenzione, può essere estremamente pericoloso!”.


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'