Cronaca Italia

Caorle, respinto da una turista le dà un pugno e le spacca 5 denti

Caorle, respinto da una turista le dà un pugno e le spacca 5 denti

Caorle, respinto da una turista le dà un pugno e le spacca 5 denti

COARLE (VENEZIA) – Lui ci prova, lei non ci sta, e allora lui la colpisce con un pugno in pieno volto, spaccandole cinque denti. Vittima dell’aggressione, una giovane donna di 35 anni di Preganziol (Treviso), che si trovava a Caorle (Venezia) in vacanza.

Sabato 8 luglio la giovane stava passeggiando nella piazzetta della movida, piazza San Giovanni XXIII, quando l’uomo, un cittadino albanese da tempo residente in Italia coetaneo della ragazza, ha tentato un approccio. Lei lo ha respinto, ma lui non si è arreso. Alla fine i due sono arrivati al litigio, e l’uomo è poi passato alle mani, e ha colpito la giovane con un pugno sul volto.

La turista è stata soccorsa dal 118, mentre l’aggressore è stato arrestato e portato in una cella di sicurezza dai carabinieri di Caorle.

To Top