Cronaca Italia

Carabiniere Angelo Vivone muore in un incidente stradale a Pistoia

Carabiniere Angelo Vivone muore in un incidente stradale a Pistoia

Carabiniere Angelo Vivone muore in un incidente stradale a Pistoia

PISTOIA – Un carabiniere, l’appuntato Angelo Vivone, è deceduto nella giornata di sabato 6 maggio in un incidente stradale avvenuto sul raccordo autostradale di Pistoia, nel quale è rimasto coinvolto insieme ad altre tre autovetture, mentre era alla guida della sua auto.

Angelo Vivone aveva 39anni ed era originario della provincia di Salerno. Si era arruolato nel 2005 e dopo un breve tirocinio presso la Stazione di Piombino, dal gennaio del 2006, prestava servizio presso la Stazione di Casalguidi. Al momento dell’incidente stava viaggiando da Pieve a Nievole, ove abitava, per raggiungere il suo comando ove avrebbe dovuto intraprendere il turno pomeridiano di servizio. Lascia la moglie ed un figlio di nove anni.

San raffaele

Si è trattato di un frontale con un conseguente tamponamento, avvenuto intorno alle 13.30, che ha coinvolto 4 mezzi. Altre tre persone sono rimaste ferite: due sono state trasportate al pronto soccorso dell’ospedale San Jacopo di Pistoia in codice giallo, una terza persona avrebbe rifiutato il ricovero. Come riporta Il Corriere Fiorentino, sul posto, inviate dal 118, sono intervenute l’automedica di Pistoia e due ambulanze. Presenti anche i vigili del fuoco.

To Top