Blitz quotidiano
powered by aruba

Carabinieri, i consigli contro truffe e furti in casa

Un pieghevole, quello che verrà distribuito dal Comune di Correggio, con semplici consigli utili per la sicurezza domestica contro i tentativi di furti o rapine nelle abitazioni.

CORREGGIO – Si intitola “In casa, sicuri”, la campagna di comunicazione promossa dal Comune di Correggio in collaborazione con il Comando provinciale dell’Arma dei carabinieri. Un pieghevole, quello che verrà distribuito dal Comune, con semplici consigli utili per la sicurezza domestica contro i tentativi di furti o rapine nelle abitazioni.

Premesso che in caso di dubbi o sospetti il modo migliore per difendersi e collaborare con le forze dell’ordine è avvertire immediatamente il 112, numero unico per le emergenze, il pieghevole elenca alcuni consigli pratici: si va da semplici accortezze, come ricordarsi di inserire l’allarme o non lasciare le chiavi di casa in luoghi facilmente rintracciabili quando si esce, fino ad accortezze sull’utilizzo dei social network, come per esempio evitare di postare sui propri profili informazioni dettagliate circa una prolungata assenza da casa.

Sul dépliant, inoltre, si trovano tutte le informazioni utili su “Correggio Sicura”, l’assicurazione gratuita per tutti i cittadini over 65 anni che il Comune ha attivato in caso di furti o raggiri per fornire assistenza all’abitazione o assistenza sanitaria attraverso un semplice numero verde gratuito: 800.577560. Il pieghevole riporta anche informazioni sul comportamento da tenere in caso di truffe, ricordando che ultimamente queste vengono compiute da persone che simulano di appartenere alle forze dell’ordine.


PER SAPERNE DI PIU'