Cronaca Italia

Carmine Giampietro va a fare jogging e sparisce: lo trovano morto

Carmine Giampietro va a fare jogging e sparisce: lo trovano morto

Carmine Giampietro va a fare jogging e sparisce: lo trovano morto

NAPOLI – Lo hanno trovato riverso in un campo poco distante dal cimitero di Roccarainola (Napoli). Carmine Giampietro, 39 anni di Tufino, era scomparso da mercoledì 28 dicembre. Era uscito a fare jogging ma non era più tornato.

Il cadavere è stato ritrovato da due passanti che avevano notato strani bagliori provenire dall’appezzamento di terra. Poi la scoperta agghiacciante: l’ipotesi è che sia stato colto da un malore durante la corsa, forse un infarto fulminante.

Spetterà ora agli investigatori fare luce sul caso. Carmine, residente del Rione Gescal, occhi castani alto 170 cm, era uscito di casa intorno alle 15 di mercoledì. A quell’ora era solito incontrarsi con un gruppo di amici con i quali condivideva la passione per la corsa. Indossava un giaccone antivento rosso e scarpe giallo fluorescente.

Non vedendolo rientrare in serata i familiari hanno subito dato l’allarme, denunciandone la scomparsa.

To Top