Blitz quotidiano
powered by aruba

Carnevale. Venezia, domenica prende il via il corteo acqueo

Un corteo acqueo con le imbarcazioni a remi tipiche della laguna aprirà domenica lo storico carnevale di Venezia. Già sabato, comunque, tra calli e campielli si sono viste le prime maschere, da quelle dei più piccoli, votate ai personaggi del grande schermo, a quelle storico-oniriche degli adulti.

VENEZIA – Un corteo acqueo con le imbarcazioni a remi tipiche della laguna aprirà domenica lo storico carnevale di Venezia. Già sabato, comunque, tra calli e campielli si sono viste le prime maschere, da quelle dei più piccoli, votate ai personaggi del grande schermo, a quelle storico-oniriche degli adulti.

Il corteo di barche partirà da Punta della Dogana e arriverà fino al rio di Cannaregio, passando per il Canal Grande. Le barche, rigorosamente a remi e della tradizione veneziana, saranno anch’esse mascherate, con le polene trasformate nelle forme di pesci e altri animali.

Spettacolo poi alla Pescheria a Rialto, dove si esibirà il ‘Pianista sospeso’ ovvero un musicista che si esibirà con il porprio pianoforte su una struttura in aria proprio sopra il Canal Grande.

Tutto sarà accompagnato dall’apertura degli stand gastronomici e il passeggio lungo la città con epicentro Piazza San Marco dove è stato allestito il palco coreografico per la sfilata delle maschere e gli spettacoli. Poi in serata cominceranno anche le feste private nei palazzi riservate, per lo più, ai vip che caleranno in laguna.