Cronaca Italia

Carugate, esplosivo attaccato al bancomat: inquilini del palazzo buttati giù dal letto

Carugate, esplosivo attaccato al bancomat: inquilini del palazzo buttati giù dal letto

Carugate, esplosivo attaccato al bancomat: inquilini del palazzo buttati giù dal letto

MILANO – Brusco risveglio, giovedì mattina, per gli inquilini di una palazzina a Carugate, in provincia di Milano. I carabinieri li hanno tirati giù dal letto e hanno sgomberato l’intero stabile per la presenza di esplosivo, trovato in un sportello Bancomat che si trova al piano terra del condominio.

E’ accaduto all’alba in via Toscana, al civico 10. Lì c’è uno sportello della Banca Ubi: qualcuno ha notato dell‘esplosivo in polvere legato alla macchina erogatrice di contanti ed è subito scattato l’allarme. Sul posto sono intervenuti gli artificieri e per precauzione è stato evacuato il palazzo.

Il bancomat è stato rimosso e trasportato in un luogo sicuro dagli artificieri, mentre un’ambulanza ha trasportato un’anziana disabile in un altro luogo, dove è stata assistita dalla badante e da un’amica per il tempo necessario alle operazioni di controllo. Alle sette del mattino gli abitanti erano già tutti rientrati nelle loro abitazioni. Sul caso indagano i carabinieri del Gruppo di Monza.

To Top