Cronaca Italia

Caserta, drogato travolge e uccide ciclista. Arrestato pirata della strada

Caserta, drogato travolge e uccide ciclista. Arrestato pirata della strada
Caserta, drogato travolge e uccide ciclista. Arrestato pirata della strada

Caserta, drogato travolge e uccide ciclista. Arrestato pirata della strada (Foto repertorio Ansa)

CASERTA – Sotto l’effetto della droga travolge e uccide, con la sua auto, un giovane ciclista e poi fugge senza prestargli soccorso: è successo la sera di venerdì 22 settembre nelle campagne vicino a Caserta. Arrestato Antonio Scuotto.  

I carabinieri di Cellole (Caserta) sono riusciti a individuare, rintracciare e sottoporre a fermo di polizia giudiziaria, con l’accusa di omicidio stradale, il presunto pirata della strada, Antonio Scuotto, un uomo di 45 anni residente in provincia di Latina. Una volta fermato dai militari e sottoposto agli esami di rito l’uomo è risultato positivo ai test sull’assunzione di sostanze stupefacenti eseguiti in ospedale a Formia (Latina).

Il grave incidente stradale è avvenuto sulla strada statale Domiziana, all’altezza dei bivio di Baia Felice. Il ciclista, un giovane di origini indiane di 31 anni residente a Cellole, si chiamava Prem Singh Shekhawat. La sua salma è stata trasferita nell’istituto di medicina legale di Caserta per l’autopsia. Antonio Scuotto, invece, è stato rinchiuso nel carcere di Cassino (Frosinone).

To Top