Cronaca Italia

Castelfranco Veneto, porta valige sul vagone e treno parte: lascia i figli in banchina

Castelfranco Veneto, porta valige sul vagone e treno parte: lascia i figli in banchina

Castelfranco Veneto, porta valige sul vagone e treno parte: lascia i figli in banchina

TREVISO – E’ salito sul treno per aiutare la sorella a riporre le valige, ma il convoglio è partito proprio mentre i suoi tre figli erano da soli sulla banchina. L’episodio è avvenuto nella stazione di Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso, e i tre bimbi di 3, 5 e 6 anni dopo aver visto il treno partire hanno iniziato a rincorrerlo, rischiando di cadere tra le rotaie. Il padre ha subito dato l’allarme alla polizia ferroviaria, che ha preso in custodia i piccoli.

L’uomo, di origine cinese, era salito sul vagone e stava caricando le valige quando ha sentito il capotreno fischiare la ripartenza del treno. Subito si è avviato verso la porta ma non è riuscito a scendere e i suoi tre figli sono rimasti da soli sulla banchina e spaventati hanno iniziato ad inseguire il convoglio in movimento.

Preso dal panico, l’uomo ha allertato la polizia ferroviaria che ha tenuto con sé i bambini fino al ritorno in stazione del genitore, che è stato redarguito per il suo comportamento e sensibilizzato sul grave rischio corso dai bambini.

To Top