Blitz quotidiano
powered by aruba

Castelfranco Veneto, tappezza città con le foto a luci rosse dell’ ex amante

TREVISO – Volantini in tutta la città di Castelfranco Veneto con gli scatti privati della sua ex amante, lettere con quelle foto spedite anche al marito e anche qualche minaccia. E’ questa la vicenda che ha fatto finire in aula un 49enne accusato di minacce gravi e ingiurie.

La donna, scrive Il Gazzettino, una 34enne,

ha denunciato l’episodio a giugno del 2014. Tra lei e lui era nata una relazione passionale a pagamento, fatta anche di foto a luci rosse. Immagini con le quali, secondo l’accusa, l’uomo la avrebbe in seguito minacciata arrivando anche a tappezzare il paese di volantini con gli scatti e inviando due lettere di minacce al marito. Il diretto interessato però ha respinto le accuse negando di essere lui l’autore della divulgazione degli scatti.

 


TAG: