Cronaca Italia

Catania, vigile ferma ragazzo senza casco. Pestato a sangue dal branco

catania-vigile-pestato

Catania, vigile ferma ragazzo senza casco. Pestato a sangue dal branco

CATANIA – Un vigile ferma un ragazzo che andava in scooter senza casco. E gli amici del ragazzo pestano a sangue il vigile. L’episodio è avvenuto a Catania sabato 2 settembre.

“Quello che si è consumato sabato sera è davvero un episodio inaudito di violenza e inciviltà. L’aggressione è nata semplicemente perché il nostro vigile ha impedito l’ingresso ad un ragazzo in motorino, per di più senza casco “, ha commentato su Facebook il sindaco di Catania Enzo Bianco, aggiungendo: “E’ un episodio di delinquenza aggravato dalla insopportabile incapacità di alcuni catanesi di rispettare normali regole del vivere civile come un divieto di transito o di sosta. Tutto questo è inaccettabile. Occorre individuare i responsabili del tentato omicidio di ieri sera, condannarli in modo esemplare, far sì che scontino la pena”.

To Top