Blitz quotidiano
powered by aruba

Cena di pesce con vino e liquore. Poi finge malore per non pagare

TREVISO – Una cena di lusso, a base di pesce, con tanto di vino ad ogni portata e grappino finale. Poi però al momento del conto si è sentita male. Ma era solo una finta per non pagare. La pittoresca scena si svolge a Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso.

Il Gazzettino aggiunge dettagli:

Quando le è stato ricordato che c’era un conto da saldare, ha finto di non sentire, accusando un malore. È solo l’epilogo dell’imbarazzante serata che si è consumata martedì sera al noto ristorante Ca’ Gioja, in via Garibaldi, di fronte al teatro Accademico.

Una 58enne originaria della Pedemontana, già nota alle forze dell’ordine, dopo aver insultato la clientela del locale, ed essersi fatta la pipì addosso senza prima chiedere dove fossero i servizi, ha reso necessario l’intervento dei carabinieri.


TAG: