Blitz quotidiano
powered by aruba

Chi è Francesca Persi, collaboratrice di Fabrizio Corona

MILANO – Stretta collaboratrice di Fabrizio Corona, intestataria dell’agenzia di eventi che fa capo proprio a Corona, è stato a casa sua che la polizia ha trovato 1,7 milioni (secondo l’accusa di Corona): parliamo di Francesca Persi. La donna, arrestata a sua volta l’altro giorno, condivide molto con Corona. Ma chi è? Ne parla Quotidiano.net:

Tutto comincia pochi mesi fa quando Corona racconta ai carabinieri di aver subito un tentativo di estorsione. Il suo telefono è messo sotto controllo, ma dalle intercettazioni spunta una chiamata che attira l’attenzione degi investigatori per motivi che non hanno nulla a che vedere con l’estorsione. Dall’altro capo della cornetta c’è Francesca Persi che avvisa Corona di “un tentativo di furto”. Lui, allarmato, chiede se i ladri avessero spaccato i muri e preso “un qualcosa – si legge nell’ordinanza di custodia cautelare – di non meglio specificato”. Si capisce che si tratta di roba importante.

Nella casa della Persi, verrà rinvenuto il ‘tesoretto’ in contanti (banconote ben impacchettate), appartenente – sempre secondo l’accusa – a Corona. Questo succedeva il 7 settembre. Ieri l’arresto. Nel frattempo, oltre ai soldi nascosti in casa gli inquirenti hanno trovato altri 1,5 milioni in una banca austriaca. Secondo quanto rivela una testimone sarebbero tutti soldi frutto dei guadagni “in nero” dell’ex fotografo dei vip. A portarli in Austria, in un borsone pieno di buste bianche, sarebbe stata proprio la fedelissima assistente.

Sia per Corona che per Persi l’accusa è di intestazione fittizia di beni. Aggravata per Corona perché era in prova ai servizi sociali.