Cronaca Italia

Giulio e Francesca Occhionero, chi sono le cyberspie di Renzi e Draghi

ROMA – Chi sono Giulio e Francesca Maria Occhionero, le cyberspie di Matteo Renzi e Mario Draghi? I due fratelli che spiavano politici, istituzioni, pubbliche amministrazioni e imprenditori di livello nazionale sono stati arrestati dalla polizia e ora tutti si chiedono chi sono e perché lo hanno fatto. Lei, Francesca Maria, ha 49 anni e una laurea in chimica alla Sapienza. Lui, Giulio, ha 45 anni ed è un ingegnere nucleare. Ma cosa può spingere due professionisti a darsi allo spionaggio?

Intanto su LinkedIn è possibile leggere le biografie dei due arrestati nell’ambito dell’operazione Eye Pyramid, scrive il Corriere della Sera, che hanno spiato e creato dossier su Matteo Renzi, ma anche Mario Draghi, il comandante della Guardia di Finanza Saverio Capolupo, Fabrizio Saccomanni, Vincenzo Scotti:

“Francesca Maria Occhionero, 49 anni, residente a Londra ma domiciliata a Roma: è lei ad essere stata arrestata insieme al fratello Giulio nell’ambito dell’operazione «Eye Pyramid». I due sono accusati di aver violato sistemi informatici per procacciarsi notizie concernenti la sicurezza dello Stato, di aver compiuto attività di dossieraggi nei confronti di cariche istituzionali, di accesso abusivo a sistema informatico aggravato e di intercettazione illecita di comunicazioni informatiche o telematiche.

Ed ecco Giulio Occhionero, 45 anni: è ‘managing director’ della Westlands Securities. Fondata nel 1998, è una società privata – si legge nel profilo della sorella – «operante nel campo dell’investment banking, inizialmente dedita allo sviluppo di tools quantitativi per le consulenze finanziarie e bancarie, ha successivamente dato vita e sviluppato alcuni progetti nel settore del private equity e dell’asset management»”.

Il quotidiano Il Giornale prosegue descrivendo il cv di Giulio Occhionero, che per due anni ha fatto parte del comitato di investimenti del monte dei Paschi di Siena>

San raffaele

“private banking e nel gennaio 2002 Mps avrebbe adottato “la sua metodologia di trading giornaliero implementando un’apposita linea dedicata ai clienti high-net-worth”. Da alcune ricerche sul web emerge che Giulio Occhionero per un periodo sarebbe stato il Maestro venerabile della loggia massonica romana “Paolo Ungari – Nicola Ricciotti Pensiero e Azione”. Ma di cosa si occupa la società Westlands Securities? Opera nel campo dell’investment banking. Inizialmente è stata attiva nello sviluppo di tools quantitativi per le consulenze finanziarie e bancarie, sviluppando alcuni progetti nel settore del private equity e dell’asset management”.

(Foto LinkedIn)

To Top