Cronaca Italia

Chioggia, furgone esce fuori strada: rimane in bilico tra l’argine e il fiume Bacchiglione

Chioggia, furgone esce fuori strada: rimane in bilico tra l'argine e il fiume Bacchiglione

Chioggia, furgone esce fuori strada: rimane in bilico tra l’argine e il fiume Bacchiglione

VENEZIA – Un furgone è uscito fuori strada a Chioggia nella notte tra 18 e 19 settembre, rimanendo in bilico tra l’argine e le acque del fiume Bacchiglione. L’autista del mezzo ha perso il controllo, ma fortunatamente è rimasto illeso nell’incidente. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e il recupero del furgone ha richiesto l’intervento dell’autogru, che è arrivata dalla vicina Mestre e le operazioni di soccorso sono durate circa due ore.

Il sito Venezia Today scrive che appena qualche centimetro più in là e il furgone sarebbe caduto nel fiume, con il rischio che l’autista non ne uscisse illeso:

“Sarebbe bastato qualche centimetro in più e il furgone non sarebbe rimasto in equilibrio, finendo nel fiume. Incidente piuttosto insolito a Chioggia, se non altro per la scena che si sono trovati davanti i soccorritori. Verso la mezzanotte tra lunedì e martedì i vigili del fuoco sono intervenuti in località Ca’ Pasqua per mettere in sicurezza un furgone uscito di strada dopo la perdita di controllo dell’autista, rimasto per fortuna illeso.

I pompieri del distaccamento della città clodiense hanno “imbragato” il veicolo rimasto in bilico tra l’argine e il fiume Bacchiglione per poi procedere al recupero grazie all’intervento di una autogru, giunta nel frattempo dal Comando di Mestre. Le operazioni sono durate un paio d’ore. Sul posto per i rilievi del caso sono intervenuti i carabinieri”.

To Top