Blitz quotidiano
powered by aruba

Ciclista travolto e ucciso da autista ubriaco

PADOVA – Un uomo è stato travolto e ucciso mentre era in sella alla sua bicicletta da un autista ubriaco. L’incidente è avvenuto nel comune di Vallonga di Arzergrande e la vittima è uno straniero di circa 40 anni. L’uomo non aveva documenti con sé e non è stato ancora identificato. Ad investirlo un italiano, residente a Codevigo, che guidava ubriaco con un tasso alcolemico di 2.2.

Il Gazzettino scrive che l’extracomunitario era in sella alla sua bici vicino al cimitero di Vallonga quando è stato travolto:

“Lo straniero dall’apparente età di 40 anni non aveva documenti con sé e la polizia stradale sta tentando di risalire alla sua identità. Ad investirlo P.C., 41 anni, residente a Codevigo che guidava ubriaco: l’alcoltest ha evidenziato un tasso alcometrico di 2.2. La bici con l’extracomunitario è stata tamponata ed è finita nel fossato”.


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'