Cronaca Italia

Cime di rapa ritirate dal mercato: rischio botulino, è pericoloso

cime-rapa-botulino

Cime di rapa ritirate dal mercato: rischio botulino, è pericoloso

ROMA – Cime di rapa ritirate dal mercato: rischio botulino, è pericoloso. Il Ministero della Salute ha ordinato il ritiro di alcuni barattoli di vetro contenenti cime di rapa al naturale Gusto del Salento per un caso di botulismo.

Il richiamo interessa il lotto 27 tronco A prodotto dalla Soc. Coop. Agr. Natura Srl nello stabilimento situato nella zona industriale di Casarano, in provincia di Lecce. Il Fatto Alimentare scrive che chiunque avesse acquistato questo prodotto è invitato a riportarlo presso il punto vendita e di non mangiarlo, dato il rischio di contaminazione da botulino, un pericolo batterio che oltre a causare intossicazioni alimentari può portare a infezioni letali:

“Si raccomanda ai consumatori di non mangiare assolutamente il prodotto e di riportarlo presso il punto vendita d’acquisto. Secondo una recente pubblicazione della Direzione generale per l’igiene, la sicurezza alimentare e la nutrizione (Dgisan) del Ministero della salute, le cime di rapa, insieme a funghi e olive, sono tra le conserve di verdura più frequentemente contaminate”.

To Top