Blitz quotidiano
powered by aruba

Cimici, teniamole lontane con lenzuola gialle e verdi

ROMA – Cimici da letto: solo il nome evoca lo spettro di terribili animaletti che si nascondono nelle nostre lenzuola. E proprio le lenzuola, il loro colore, potrebbe aiutarci a tenerli fuori da casa nostra. A quanto pare questi fastidiosi insetti prediligono il nero e il rosso mentre sono “disturbati” dal verde e dal giallo. Ne parla La Stampa:

Cibandosi di sangue (umano, ma non solo, tant’è che pungono anche animali domestici, cani, gatti e roditori) , ecco che questi insetti prediligono i materassi come habitat ideale. Ebbene, un interessante articolo pubblicato sul sito della BBC spiega come un possibile deterrente per tenere lontano queste cimici potrebbe essere la scelta del colore del materasso stesso o del tessuto che lo ricopre. In base ad uno studio pubblicato sul Journal of Medical Entomology, queste bestiole amano il nero e il rosso, ma odiano il giallo e il verde. Per arrivare a questa conclusione sono stati fatti degli esperimenti in laboratorio coordinati da un gruppo di ricercatori statunitensi guidati dal Professor Corraine McNeil. L’avere individuato questo particolare darà la possibilità non soltanto di creare trappole adatte alla cattura degli insetti infestanti, ma renderà anche più difficile il loro insediamento all’interno dei tessuti dai colori «respingenti». Immagazzinata questa curiosa informazione, resta però un’interrogativo. Perché le cimici da letto amano il rosso e il nero e odiano il giallo e il verde? Non ci sono risposte certe su questo particolare. Ma le ipotesi più accreditate riguardano il loro istinto di sopravvivenza. «All’inizio del nostro studio – ha dichiarato il dottor MvNeil – ci eravamo convinti che la predilezione del rosso fosse legata al colore del sangue che è l’alimento che le tiene in vita. In realtà è molto più probabile che l’inclinazione sia dovuta alla tinta dell’animale stesso che tende a cercare i suoi simili e ad aggregarsi a loro».


TAG: ,